Home page Wedding Brescia
Presentazione della Wedding planner

 




NEWS

Matrimonio Insolito


In tema di nozze all’aperto, anche la montagna ha tanto da offrire: sposarsi ad alta quota è un idea davvero originale per chi vuole assaggiare il freddo e qualche brividi.
Proprio il 18 luglio si è celebrato il matrimonio di due milanesi che hanno deciso di scambiarsi le loro promesse sulla “Terrazza dei ghiacciai” a Punta Helbronner a 3462 metri di altitudine. Un punto magico dove celebrare le nozze perché offre una veduta a 360° sulle più alte montagne d’Europa, come il Monte Bianco, il Monte Rosa, Il Cervino e il Gran Paradiso, vette innevate tutto l’anno.



Grazie a questa nuova iniziativa del comune di Courmayeur, per gli amanti della montagna è la possibilità di vivere un momento importante in un luogo unico. Il matrimonio è valido a tutti gli effetti e propone inoltre un servizio di Guide Alpine per organizzare escursioni con i vostri ospiti, proprio quello hanno scelto di regalare ai loro ospiti i due neo-sposi spiegando che è “ un’esperienza unica en un contesto magico”.
 
Un'altra iniziativa ci arriva della compagnia low cost EasyJet che dichiara che presto si potranno celebrare le nozze ad alta quota. Dopo le numerose richieste arrivate alla società da parte di coppie che desiderano sposarsi in alta quota, la società ha deciso di richiedere le autorizzazioni necessarie per poter attivare questo servizio.
Il proprietario della compagnia ha dichiarato “Siamo entusiasti di questa iniziativa. Se sarà possibile, i piloti potranno presto sposare coppie in volo sugli aerei della nostra compagnia. Futuri sposi potranno dire si in volo da Londra Gatwick per Olbia, per esempio, e dopo il loro matrimonio ad un’altezza di 30.000 piedi potranno andare direttamente in luna di miele, allora l’espressione stare al settimo cielo assumerà un significato del tutto diverso per i fidanzati. Saremmo la prima compagnia aerea che potrà offrire un servizio in più per i suoi passeggeri.”
E se cercate un matrimonio insolito, estremo, fuori da ogni schema, dagli Stati Uniti arriva l'idea di sposarsi volando giù da un paracadute. Si affitta un aereo, che raggiunge la quota di lancio. Sposi e testimoni si buttano nel vuoto e arrivando a terra trovano il parroco pronto a celebrare le nozze.

Oppure perché non utilizzare il bungee jumping e dirsi "sì" appesi a un filo?  basta noleggiare un elicottero e farsi trasportare sopra una vetta innevata. Sulla cima, sperando in una giornata di sole, con parroco di montagna e testimoni, celebrerete le vostre insolite nozze.
Se invece avete deciso di sposarvi in inverno, potete volare in Svezia, a Jukkasjarvi, qui, troverete una chiesetta di ghiaccio che è attigua all’Ice Hotel, l’albergo di ghiaccio che viene inaugurato ogni anno a dicembre per poi sciogliersi ad aprile.  Una slitte con cavalli o renne sarà pronta ad accogliere la sposa che non teme il freddo, bastanno tre mesi di anticipo sulle nozze per ottenere la documentazione necessaria.

Allora, siete ancora indecisi?  Cosa aspettate? Con-Volate a nozze!
Se desiderate maggiori informazioni contattateci a info@weddingbrescia.it o al 338 344 05 65
 

Torna all'elenco delle news